Fuorisalone 2015: Brera Design District. La mia prima tappa.

Nonostante un anomalo mal di schiena, tutta incerotta e dopata con antidolorifici vari, oggi ho iniziato il mio giro al fuorisalone 2015.

Il fuorisalone è una manifestazione parallela al Salone del Mobile di Milano, in cui ognuno è libero di creare il proprio evento. Da sito fuorisalone.it:

L’obiettivo di Fuorisalone.it è la promozione del design come evento, come performance, come installazione sul tessuto urbano. Un design che, uscendo dai suoi spazi ufficiali, diventa accessibile a tutti grazie all’utilizzo di strumenti e servizi adeguati.

Ed ecco la mia mini (e personalissima) guida al fuorisalone 2015 – Brera Design District.

SLOW WOOD – La rivalutazione dell’oggetto costruito artigianalmente, linee semplici e design pratico. Ve lo consiglio anche solo per l’odore di legno che si respira all’interno. Il sito ufficiale di Slow Wood.

DSC_5736

 

 

STAYGREEN Propone mobili e complementi d’arredo in cartone Nonostante l’uso di questo materiale lo stile proposto è elegante e moderno. Ecco il sito ufficiale.

DSC_5757

 

CC-TAPIS Tappeti moderni, scelta dei colori divina. Li avrei comprati tutti! Sito ufficiale.

DSC_5941

 

 

E sempre a proposito di tappeti vi consiglio un salto da Carl Hasen & Son – Kasthall. Due marchi che si occupano rispettivamente di mobili e tappeti.

DSC_6016

 

 

Questi per me erano tutti marchi nuovi, è stato bello scoprirli.

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...